III Festival dell'Arte italiana a Mosca - Fondazione Nikolaos

III Festival dell’Arte italiana a Mosca

Dal 17 al 20 dicembre 2012, nella capitale russa si è svolta la terza edizione del Festival dell’arte italiana “Suggestioni di Puglia” – Giardino invernale delle arti, organizzato dalla Fondazione Nikolaos, con il sostegno del Comune di Bari, dell’Assessorato Regionale al Turismo, Fondazione delle Iniziative Sociali e Culturali presieduta dalla Signora Svetlana Medvedeva, moglie del Presidente della Federazione e diretta dalla Sig.ra Tatiana Shumova. 

La città nella quale quest’anno si è svolta il Festival è Vladimir, con la quale la città di Bari, già a partire dal maggio scorso, ha creato un rapporto di fratellanza ed amicizia. Maggio e dicembre sono i mesi in cui Bari si è riempita di turisti provenienti dalla Russia,  con conseguenti miglioramenti per il nostro territorio.

Il calendario del Festival “Suggestioni di Puglia” è ricco di eventi, che hanno visto protagonisti numerosi artisti baresi, tra i quali Nicola Amato, fotografo professionista e fondatore dell’Archivio Fotografico Fotogramma di Bari, il quale ha realizzato una mostra fotografica con tutti i volti di San Nicola, ricercati tra le varie culture del mondo e le molteplici tradizioni, con lo scopo di ricostruire il vero volto del Santo.

I due pianisti Miro Abbaticchio e Giuseppe Massarelli, invece, hanno divulgato un interessante video-concerto, la cui particolarità è stata quella di far scorrere le immagini del Patrono di Bari e della nostra regione. Ed ancora, musica folklore, con il gruppo “Scamaballà”, che hanno portato il calore della nostra terra nella fredda Mosca.

Tante iniziative all’interno di una suggestiva atmosfera di festa, dunque, che hanno portato il calore barese tra i cittadini moscoviti.