• “L’unione e la solidarietà degli uomini possono prosciugare i mari e abbattere le montagne.”

    (Proverbio cinese)

  • “La cultura è l’unico bene dell’umanità che, diviso fra tutti, anziché diminuire diventa più grande.”

    (Hans Georg Gadamer)

  • “E’ nel cuore dell’uomo che la vita dello spettacolo della natura esiste; per riuscire a vederlo, bisogna sentirlo.”

    (Jean-Jacques Rousseau)

  • La Fondazione

    Menti frizzanti, spiriti dinamici e sogni ambiziosi sono gli ingredienti perfetti per la realizzazione di iniziative ed eventi di rilevanza nazionale ed internazionale, come l’annuale percorso culturale e artistico Nikolart.

    Un impegno, quello della Fondazione Nikolaos, che si evolve sia dal punto di vista istituzionale, grazie alla promozione di scambi culturali tra popoli lontani, sia dal punto di vista territoriale, come quello tra le città di Bari e Stettino, in Polonia, o quello tra le città pugliesi di Polignano a Mare e Altamura e quelle bulgare di Sapareva Banya e Haskovo, fino a quello tra Fasano e la cittadina cinese di Chongfu.

    La promozione della ricchezza del territorio passa anche dalla varietà ed eccellenza della proposizione eno-gastronomica locale, premiata durante il consueto gala di gennaio La Puglia a Tavola e dall’abbondanza di luoghi significativi della storia dell’arte e dell’architettura pugliese, messi in luce durante la manifestazione culturale itinerante La Puglia nei Castelli. Tutto questo, accompagnato da moltissime altre iniziative culturali e di solidarietà, fanno della Fondazione Nikolaos la cornice perfetta per l’espressione di idee e talenti e per la condivisione con il mondo delle ricchezze territoriali, artistiche e umane che la terra pugliese vanta orgogliosamente.

    Eventi in programma

    31

    2018

    Maggio

    NIKOLART BARI 2018
    Nikolart Bari giunge alla sua III edizione. La manifestazione artistica, che vede i migliori talenti dei dipartimenti di Arti Visive e di Progettazione e Arti Applicate dell’Accademia di Belle Arti di Bari presentati all’interno di una vasta e suggestiva esposizione, si terrà dal 31 maggio al 10 giugno 2018 presso Spazio Murat di Bari
    20

    2018

    Giugno

    LA PUGLIA NEI CASTELLI BARI
    Giunta alla sua V edizione, la rassegna itinerante “La Puglia nei Castelli” propone quest’anno la mostra dell’Antica Cartografia dell’Adriatico e delle Rose dei Venti, grazie alla collaborazione con l’Associazione Culturale Giovane Europa e con il suo Presidente, Prof. Gianni Brandozzi. La mostra sarà visitabile dal 20 al 27 giugno 2018 nella sala interna del Fortino di Bari.
    30

    2018

    Giugno

    LA PUGLIA NEI CASTELLI MONOPOLI
    Giunta alla sua V edizione, la rassegna itinerante “La Puglia nei Castelli” propone quest’anno la mostra dell’Antica Cartografia dell’Adriatico e delle Rose dei Venti, grazie alla collaborazione con l’Associazione Culturale Giovane Europa e con il suo Presidente, Prof. Gianni Brandozzi. La mostra sarà visitabile dal 30 giugno al 7 luglio all’interno del suggestivo Castello Carlo V di Monopoli.

    Eventi in programma

    31

    2018

    Maggio

    NIKOLART BARI 2018
    Nikolart Bari giunge alla sua III edizione. La manifestazione artistica, che vede i migliori talenti dei dipartimenti di Arti Visive e di Progettazione e Arti Applicate dell’Accademia di Belle Arti di Bari presentati all’interno di una vasta e suggestiva esposizione, si terrà dal 31 maggio al 10 giugno 2018 presso Spazio Murat di Bari
    20

    2018

    Giugno

    LA PUGLIA NEI CASTELLI BARI
    Giunta alla sua V edizione, la rassegna itinerante “La Puglia nei Castelli” propone quest’anno la mostra dell’Antica Cartografia dell’Adriatico e delle Rose dei Venti, grazie alla collaborazione con l’Associazione Culturale Giovane Europa e con il suo Presidente, Prof. Gianni Brandozzi. La mostra sarà visitabile dal 20 al 27 giugno 2018 nella sala interna del Fortino di Bari.
    30

    2018

    Giugno

    LA PUGLIA NEI CASTELLI MONOPOLI
    Giunta alla sua V edizione, la rassegna itinerante “La Puglia nei Castelli” propone quest’anno la mostra dell’Antica Cartografia dell’Adriatico e delle Rose dei Venti, grazie alla collaborazione con l’Associazione Culturale Giovane Europa e con il suo Presidente, Prof. Gianni Brandozzi. La mostra sarà visitabile dal 30 giugno al 7 luglio all’interno del suggestivo Castello Carlo V di Monopoli.

    Dona il tuo 5x1000

    Un gesto che non costa nulla, ma che dona un immenso aiuto: la tua firma per il 5×1000 alla Fondazione Nikolaos contribuirà alla realizzazione dei nostri progetti di solidarietà, per un mondo più bello e più giusto.

    Scopri di più

    News

    “Medici col Camper” alla 13^ edizione della Festa dei Popoli

    23 Maggio 2018

    “Medici col Camper” alla 13^ edizione della Festa dei Popoli

    Medici con il camper

    Saranno presenti anche i volontari di “Medici col Camper” alla 13^ edizione della Festa dei Popoli, in programma a Bari, dal 25 al 27 maggio 2018, nel Parco di Punta Perotti. La manifestazione, organizzata dal centro interculturale Abusuan di Bari, sarà un momento di incontro e di dialogo tra culture diverse, nell’ottica dell’integrazione e della conoscenza reciproca, oltre che della solidarietà nei confronti dei più emarginati.

    C’è, infatti, una fetta della popolazione che sfugge ad ogni tipo di statistica; sono uomini e donne senza nome,senza una Patria e spesso anche senza volto. Sono solo numeri e nessuno si preoccupa di loro. Sono troppo spesso lasciati soli e allo sbando in quel Paese in cui si sono recati alla ricerca di una vita migliore senza neanche immaginare che sarebbero rimasti vittime dei loro sogni.

    Per fortuna però sul territorio esistono anche delle realtà sociali che fanno della solidarietà il loro cavallo di battaglia. Il Camper dei Medici solidali è proprio una di queste realtà. È infatti il frutto di un importante progetto attivo in Puglia già da ben 3 anni, nato grazie al sostegno della Fondazione Megamark. Medici volontari in pensione e operatori sanitari su un Caravan opportunamente attrezzato prestano opera di primo soccorso e svolgono un’importane opera di prevenzione e di cura nei confronti degli emarginati e dei senza fissa dimora, dai Rom, agli immigrati, a tutte le vittime di caporalato.

    Il Camper non serve per viaggiare ma viene utilizzato per fornire assistenza agli emarginati e a tutti coloro che versano in grave situazione di disagio e di bisogno.
    L’idea è nata dalla volontà di alcuni medici pensionati di Bari che 3 anni fa, dopo l’omicidio di un bracciante“in nero” avvenuto nel foggiano, decisero di mettere al servizio del prossimo le loro competenze, la loro esperienza professionale e il loro impegno solidale. In modo molto semplice e naturale hanno partoritol’iniziativa itinerante “Medici con il Camper” realizzata e resa possibile anche grazie all’ausilio e al sostegnodella Fondazione Nikolaos, della Professor Nicola Damiani Onlus, dei Missionari Comboniani e di Medici con l’Africa Cuamm.

    Vito Giordano Cardone, Presidente della Fondazione Nikolaos, ha creduto sin da subito in questa iniziativa e ha deciso di investire risorse ed energie per garantire la piena realizzazione dello stesso.
    Inizialmente l’unità mobile era fornita dalla Società In.con.tra di Bari che metteva gratuitamente a disposizione il suo automezzo per le visite e la distribuzione dei farmaci nei ghetti del territorio foggiano.

    Da circa un paio di mesi però i medici impegnati in questa missione hanno finalmente coronato il loro sogno: grazie ad un progetto presentato da Alessandra Anaclerio – una studentessa di medicina- alla Fondazione Megamark di Trani nell’ambito del concorso Orizzonti Solidali, hanno finalmente un Camper attrezzato tutto loro per gli interventi di primo soccorso che consente ai volontari di raggiungere varie situazioni di emergenza su tutto il territorio barese.

    “Il progetto è nato dalla constatazione di un bisogno sanitario e sociale di enorme portata spiega il responsabile del progetto”, Enzo Limosano, medico chirurgo. Esistono molti ostacoli tra i quali la mancanza di informazioni, gli ostacoli burocratici, le barriere linguistiche e culturali e “Medici con il Camper” si propone di abbattere tali ostacoli e di garantire l’inserimento sociale e il diritto alla salute di queste persone poste loro malgrado ai margini della società.

    Gli interventi sono tutti molto apprezzabili e affidati a personale altamente qualificato che accanto ai medici volontari prevede figure professionali di varia natura: mediatori interculturali, psicologi e consulenti legali.
    L’opera di Medici con il camper non si esaurisce di certo nei percorsi itineranti tra gli emarginati. Essi hanno anche realizzato un punto di ascolto sanitario nel centro di accoglienza Don Vito Diana, in via Francesco Curzio dei Mille, 74. Ogni 2 e 4 martedì di ogni mese , dalle 10.00 alle 12.00, le persone indigenti possono recarsi in loco dove un medico ed un infermiere svolgono una prima valutazione generale del loro stato di salute.

    Inoltre da venerdì 25 maggio a domenica 27 maggio, dalle ore 18.00 alle 24.00, nel corso della Festa dei Popoli realizzata a cura dei Missionari Comboniani, il camper stazionerà su lungomare Perotti per continuare a svolgere il suo servizio a favore dei più bisognosi.

    Di Marina Basile

     

     

    Leggi
    Inaugurazione nuovo Consolato Onorario della Federazione Russa in Puglia

    15 Maggio 2018

    Inaugurazione nuovo Consolato Onorario della Federazione Russa in Puglia

    Altri eventi

    Un’ampia delegazione del CDA e di amici della Fondazione Nikolaos ha presenziato, lo scorso 15 maggio, alla Cerimonia di Inaugurazione della nuova sede del Consolato Onorario della Federazione Russa a Bari. Da parte di tutti noi i migliori auguri al nuovo Console Onorario, Michele Bollettieri, per il suo nuovo incarico.

    Sfogliando il numero di marzo 2018della rivista Nikolaos.it potrete leggere l’intervista realizzata da Serena Manieri al Console Onorario pochi giorni prima della sua nomina.

    Leggi

    Il giornale della fondazione

    Leggi

    Sfoglia il giornale della Fondazione Nikolaos

    A partire dal 2017, la Fondazione Nikolaos è orgogliosa di diffondere la propria attività e i propri traguardi anche per mezzo di una rinnovata veste di comunicazione e informazione 2.0, costituita dalla rivista online ufficiale Nikolaos.it: si tratta di un nuovo ponte di contatto e di condivisione, capace di raccogliere le parole, le emozioni, i colori che descrivono la nostra essenza e lo spirito che anima tutte le nostre attività. In ogni uscita, disponibile ogni tre mesi sul nostro sito web, sarà possibile rivivere le attività svolte, leggere le interviste ai protagonisti dei mesi trascorsi e sfogliare il calendario degli eventi in programma. Buona lettura!

    Newsletter

    loader invio in corso...