Premio allo sport - Fondazione Nikolaos

Premio allo sport

VI Edizione Premio Nikolaos dello Sport città di Bari

VI Edizione Premio Nikolaos dello Sport città di Bari

04 Ottobre 2021

Conclusa con successo la sesta edizione del “Premio Nikolaos dello Sport città di Bari

Al circolo Canottieri “Barion” la cerimonia di premiazione dei vincitori

L’arbitro di Serie A Onofrio Lattarulo per il passato, la pugile Erika Prisciandaro per il presente e la tennista Daria Raimondo per il futuro, sono gli atleti che hanno ricevuto il “Premio Nikoalos dello Sport Città di Bari” nel Circolo Canottieri Barion, Molo S. Nicola, del capoluogo pugliese.

Si tratta di atleti che rappresentano i valori dell’etica, della correttezza e dei sani principi dello sport e che, selezionati da un’apposita giuria, sono stati votati online dai cittadini attraverso una pagina appositamente dedicata sul sito “Sportale.it”.  Il premio, giunto alla VI edizione, è stato organizzato da Fondazione Nikolaos, Commissione Culture del Comune di Bari, Sportale e dall’Associazione il Tedoforo, con il patrocinio della Regione Puglia, del Comune di Bari, dei Lions Bari e del Circolo Canottieri “Barion”.

L’evento è stato, presentato in una veste totalmente rinnovata, grazie   all’intervento di Sportale, che ha ideato il logo del premio, organizzato la diretta streaming, introdotto una nuova veste grafica e una nuova modalità di votazione dei vincitori. Inoltre, ha coinvolto associazioni ed enti sportivi della Regione Puglia.

Alla premiazione hanno partecipato: Francesco Rossiello, presidente del Circolo Canottieri Barion, Vito Giordano Cardone, presidente della Fondazione Nikolaos, Giusy Cascella, presidente della Commisione Sport e Cultura del Comune di Bari, Beppe Merola, fondatore e ideatore di Sportale, Marco Lacarra, parlamentare barese, Antonio Decaro, sindaco di Bari,  Vito Cozzoli, presidente e amministratore delegato di Sport Salute S.p.A, e Vito Tisci, presidente del Settore Giovanile e Scolastico della FIGC e vice presidente del Coni Puglia, Lucia Parchitelli, consigliere regionale, Filippo Melchiorre, consigliere comunale di Bari e Ninni Gemmato, sindaco di Terlizzi.

Vito Giordano Cardone, presidente della Fondazione Nikolaos, e Vito Cozzoli, presidente di Sport e Salute, inoltre, hanno consegnato due premi speciali, completamente realizzati a mano con ferro forgiato dal giovane artigiano e artista di Putignano Vito Capozza, al paraciclista di Terlizzi, Luca Mazzone, e alla nuotatrice di Putignano, Vittoria Bianco, entrambi medaglie d’oro alle Paralimpiadi di Tokyo 2020.

Assegnati infine il “Premio alla Carriera” all’ex calciatore della Bari Igor Protti, detto lo Zar, e il “Premio alla Solidarietà per lo Sport” conferito a Stefania Agata d’Elia, rappresentante nazionale divisione calcio paralimpico sperimentale Figc.

L’evento è stato organizzato anche grazie al sostegno di Acqua Orsini, Garofoli S.p.A, Caffè Cavaliere, Cooperativa Allevatori Putignano – CAP, Ottica De Giglio, Medmatic, I Capozza, Mercatino dell’usato di De Feo, sponsor che hanno supportato l’iniziativa.

“Grazie a questa iniziativa – ha dichiarato Vito Giordano Cardone, presidente della Fondazione Nikolaos – intendiamo promuovere i grandi valori dello sport come pratiche educative e sostenere quelle donne e quegli uomini che rappresentano lo sport di ieri, di oggi e di domani, che hanno reso famosa la Puglia nel mondo e che hanno ispirato e continuano ad ispirare intere generazioni”.

“Sono sei anni che organizziamo questo premio, in una sorta di gemellaggio tra la Commissione Sport e Cultura del Comune di Bari e la Fondazione Nikolaos, allo scopo di valorizzare quegli atleti che hanno quella passione e quella tenacia necessarie per raggiungere risultati senza vie brevi o scorciatoie, ma solo con la fatica e il sudore. Abbiamo creato questo mondo del passato, del presente e del futuro affinché i premiati possano divenire il simbolo, un’icona sportiva del passato, presente e futuro e possano continuare ad ispirare soprattutto gli atleti del futuro – ha dichiarato il Presidente della Commissione Sport e Cultura, Giuseppe Cascella”.

“Lo sport è salute, è gioia, è emozione, lo sport è soprattutto stare insieme. Lo sport deve essere quello delle persone e non solo quello dei campioni. Occorre continuare ad implementare e promuovere la pratica sportiva sin dai primi anni di scuola (primaria), sostenere le associazioni sportive e investire nelle strutture, anche quelle a cielo aperto – ha dichiarato il Presidente di Sport e Salute, Vito Cozzoli”.

 

Leggi

VI Edizione Premio Nikolaos dello Sport città di Bari

VI Edizione Premio Nikolaos dello Sport città di Bari

16 Settembre 2021

 

La sesta edizione del Premio Nikolaos dello Sport città di Bari, organizzato dalla Fondazione Nikolaos, dalla Commissione Culture del Comune di Bari, dall’Associazione il “Il Tedoforo” e con il patrocinio della Regione Puglia, Lions Bari – Nicolò Piccinni e Circolo Canottieri Barion, è ormai entrata nella fase finale.

Si sono appena concluse le operazioni di voto sul sito www.sportale.it/votazione-premio-dello-sport/ ed è finalmente nota la terna dei vincitori delle tre sezioni.

Il nome del vincitore finale sarà svelato nel corso della premiazione che si terrà il giorno 2 Ottobre 2021, alle ore 10.00 presso il Circolo Canottieri Barion di Bari alla presenza di importanti ospiti sportivi e istituzionali.

Nel corso della mattinata vi saranno numerose sorprese che renderanno questa manifestazione unica e particolarmente coinvolgente. Sono previsti anche dei premi speciali che saranno svelati in itinere.

Ricordiamo che i premiati sono stati scelti da una giuria popolare tra atleti, dirigenti o uomini/donne appartenenti al mondo dello sport, nati nell’area metropolitana di Bari o che sono stati tesserati con società sportive baresi e che nel corso della loro carriera agonistica hanno dato lustro alla provincia di Bari.

Le operazioni di voto sono avvenute in considerazione del regolamento del concorso predisposto a cura del comitato organizzatore del premio, costituito dalla Fondazione Nikolaos, dalla Commissione Culture del Comune di Bari e dall’intero staff di Sportale nell’ottica della massima trasparenza e nel rispetto del codice etico.

L’evento è stato reso possibile anche grazie al sostegno di Acqua Orsini, Garofoli S.p.ACooperativa Allevatori Putignano – CAP, Medmatic, Ottica De Giglio, Caffè Cavaliere, il Mercatino dell’usato De Feo e I Capozza, sponsor che hanno sposato l’iniziativa.

Il presidente della Fondazione Nikolaos, Vito Giordano Cardone si ritiene molto soddisfatto in merito alla conduzione delle operazioni di voto, svolte nel massimo della trasparenza e della par condicio.

 

Leggi

Conferenza Stampa – Premio Nikolaos dello Sport città di Bari

Conferenza Stampa – Premio Nikolaos dello Sport città di Bari

26 Luglio 2021

Questa mattina, nella sala giunta di Palazzo di Città, è stata presentata la sesta edizione del Premio Nikolaos dello Sport città di Bari. Sono intervenuti il presidente della commissione consiliare Cultura e Sport Giuseppe Cascella, il presidente della fondazione Nikolaos Vito Giordano, il presidente dell’associazione Tedoforo Vito Antonacci e il fondatore e il project manager di Sportale, Beppe Merola e Valerio Lonoce.

Il premio quest’anno si presenterà con una veste totalmente rinnovata coinvolgendo la cittadinanza nella scelta degli atleti del passato, del presente e del futuro da premiare. Si tratta di sportivi nati nell’area metropolitana di Bari o che sono stati tesserati con società sportive baresi e che nel corso della loro carriera agonistica hanno dato lustro alla provincia barese. Un’apposita giuria scelta tra gli esponenti del mondo dello sport selezionerà i papabili al titolo che potranno essere votati da chiunque ne abbia voglia attraverso una pagina appositamente dedicata sul sito “Sportale.it”.

All’incontro è intervenuto anche il sindaco Antonio Decaro, che ha ricevuto dagli organizzatori una targa con la riproduzione del nuovo logo della manifestazione.

“Ringrazio la fondazione Nikolaos e gli altri partner – ha evidenziato Antonio Decaro – perché, ogni anno, offrono il loro contributo per far sì che venga riconosciuto il talento delle donne e degli uomini di sport in grado di renderci orgogliosi per i risultati ottenuti nelle loro discipline. Lo sport è un valore capace di unire, in maniera del tutto trasversale, persone lontane migliaia di chilometri le une dalle altre. Lo dimostrano l’entusiasmo e il calore di questi giorni per le medaglie vinte alle Olimpiadi di Tokyo dai nostri due atleti pugliesi, Vito Dell’Aquila e Luigi Samele. Sono sicuro che il nuovo regolamento faciliterà un’ampia partecipazione dei cittadini al premio”.

“Sono ormai numerosi anni che la commissione Cultura del Comune di Bari, in collaborazione con la Fondazione Nikolaos, ha istituito questo premio nato con l’intento di ricordare e commemorare uomini, donne e associazioni sportive del passato e del presente che, nell’area metropolitana di Bari, si sono contraddistinti in ambito sportivo, ma anche e soprattutto le giovani promesse che continueranno a rappresentare degnamente la provincia di Bari in ambito nazionale ed internazionale – ha dichiarato Giuseppe Cascella -. Quest’ultima edizione, nata nel periodo post pandemia, vuole far riflettere sull’importanza dello sport inteso come strumento di socializzazione e di benessere, ed è proprio per tale motivo che vogliamo condividerla con l’intera cittadinanza che sarà anche chiamata in causa nella scelta dei premiati”.

“Sono molto grato all’amministrazione comunale, in particolare nella figura del presidente Giuseppe Cascella – ha affermato Vito Giordano – per aver sposato questa nostra iniziativa sin dalla prima edizione e per aver creduto nella potenzialità di un premio che riesce a dare visibilità agli uomini e alle donne di sport. Quest’anno abbiamo voluto volgere lo sguardo verso il terzo settore e tra i nostri candidati vi saranno anche campioni paralimpici che rappresentano egregiamente il mondo dello sport. Ci siamo avvalsi della collaborazione di Sportale per trasmettere l’idea di uno sport a 360 gradi”.

“Sportale è molto onorato di essere parte del comitato organizzatore dell’evento a riprova della buona collaborazione nata con il Comune di Bari – ha aggiunto Beppe Merola -. Ci occuperemo della progettazione e del coordinamento dell’evento in sinergia con la fondazione Nikolaos e la commissione Cultura del Comune di Bari. Questa sesta edizione del premio riserverà numerose sorprese”.

 

Leggi

V Edizione Premio Nikolaos per lo Sport Città di Bari

V Edizione Premio Nikolaos per lo Sport Città di Bari

03 Ottobre 2020

Si è svolta sabato 3 ottobre 2020 la V Edizione del Premio Nikolaos “Città di Bari per lo Sport” presso il Padiglione del Comune di Bari della  Fiera del Levante.

Il Premio, organizzato dalla Fondazione Nikolaos con il patrocinio della Commissione Culture del Comune di Bari, intende valorizzare il merito e gli eccellenti risultati ottenuti nelle proprie discipline sportive da giovani atleti baresi.

Il Premio è stato istituito con l’obiettivo di valorizzare le eccellenze sportive del territorio barese e, nel contempo, sensibilizzare con l’esempio positivo tutte le persone, che praticano o si avvicinano allo sport.

Hanno preso parte alla Manifestazione il Presidente della Fondazione Nikolaos Vito Giordano Cardone e il Presidente della Commissione Culture del Comune di Bari Giuseppe Cascella. Sono intervenuti, inoltre, l’Assessore alla Cultura e al Turismo del Comune di Bari Ines Pierucci e l’Assessore allo Sport del Comune di Bari Pietro Petruzzelli. Ospiti della Cerimonia di premiazione sono stati Ruggero Verroca Past-president del Circolo canottieri “Barion”; Nicoletta Virgintino Presidente del Circolo Tennis e Vito Antonacci Presidente dell’Associazione “Il tedoforo”. Ha moderato l’incontro Giorgia Cutino Responsabile Eventi culturali della Fondazione Nikolaos.

I premiati sono stati, per l’edizione 2020, Pasquale Tamborrino, specialista nel singolo e nel doppio nel canottaggio; Vittoria Paganetti e Daria Raimondo vincitrici del doppio nei campionati nazionali di Tennis Under 14; Luigi Monno, detto Gigi atleta, giornalista, allenatore e fisioterapista.

Il Premio Nikolaos “Città di Bari per lo Sport” rinnova, così, con crescente successo, per il quinto anno consecutivo, l’impegno della Fondazione Nikolaos nella valorizzazione del territorio pugliese e delle eccellenze umane e sportive che lo contraddistinguono, in proficua collaborazione con le Istituzioni comunali e le Associazioni sportive.

Leggi

IV Edizione Premio Nikolaos Città di Bari per lo Sport

IV Edizione Premio Nikolaos Città di Bari per lo Sport

13 Aprile 2019

Si è svolta sabato 13 Aprile 2019, nel Fortino Sant’Antonio di Bari, la 4^ edizione del Premio Nikolaos Città di Bari per lo Sport, organizzato dalla Fondazione Nikolaos in collaborazione con l’Associazione Culturale “Il Tedoforo” e il patrocinio della Commissione Sport del Comune di Bari. Quattro gli atleti premiati in questa edizione: Roberto Ferrarese, grande velista del passato, l’Arbitro Gigi Nasca per il presente, la giovanissima tennista Vittoria Paganetti e il suo coetaneo, già campione di canottaggio, Michelangelo Quaranta, in rappresentanza dello Sport del futuro.

Leggi

III Edizione del Premio Nikolaos Città di Bari per lo Sport

III Edizione del Premio Nikolaos Città di Bari per lo Sport

15 Settembre 2018

Il Premio “Nikolaos Città di Bari per lo Sport” chiude in bellezza l’82^ Fiera del Levante. Giunto alla sua 3^ edizione e divenuto ormai appuntamento fisso del maggio e del settembre barese, l’evento si è svolto con l’obiettivo di premiare le eccellenze sportive che contribuiscono a rendere grande la città di Bari nel panorama nazionale e internazionale.

Organizzata dalla Fondazione Nikolaos, con il patrocinio della Commissione Cultura e Sport del Comune di Barie la collaborazione dell’Associazione Culturale “Il Tedoforo”, la cerimonia di premiazione si è svolta sabato 15 settembre alle all’interno del Padiglione del Comune di Bari. Un evento all’insegna del sano sport nell’ottica della continuità temporale, in cui a ricevere il prestigioso riconoscimento sono stati, in una sorta di staffetta generazionale, tre atleti del passato, del presente e del futuro, capaci di testimoniare l’idea di uno sport etico e incentrato sul benessere della persona e sulla condivisione di sani valori.

Primo premiato di questa edizione è stato il tennista Raffaele Cirillo, campione degli anni ’70 e ancora oggi allenatore nel Circolo Tennis del Foro Italico. A lui il riconoscimento di grande icona sportiva del passato. A seguire, Maria Pia Longobardi, nuotatrice segnalata dal Cus e prima donna a ricevere il Premio Nikolaos Città di Bari per lo sport. Infine, applaudissimo il giovane Franko Abazi, premiato come eccellenza del presente e del futuro nella disciplina della lotta greco-romana.

Alla cerimonia di consegna del 3° Premio Nikolaos Città di Bari per lo Sport hanno preso parte il Presidente della Commissione Cultura e Sport del Comune di Bari, Giuseppe Cascella, il Vice Presidente della Fondazione Nikolaos, Roberto di Marcantonio, il Presidente dell’Associazione Culturale “Il Tedoforo”, Vito Antonacci e i rappresentanti del Circolo Tennis, del Cus  e della Società Ginnastica Angiulli di Bari.

Leggi

II Edizione Premio Nikolaos Città di Bari per lo Sport

II Edizione Premio Nikolaos Città di Bari per lo Sport

09 Giugno 2018

Premiare le eccellenze sportive “made in Puglia” di ieri, oggi e domani. È lo spirito con cui la Fondazione Nikolaos, con il patrocinio della Commissione Cultura e Sport del Comune di Barie la collaborazione dell’Associazione Culturale “Il Tedoforo”  ha assegnato il 2° Premio Nikolaos Città di Bari per lo Sport. Sabato 9 giugno 2018 é stato Spazio Murat di Bari, in Piazza Ferrarese, ad ospitare l’appuntamento all’insegna del grande sport e della solidarietà. Un evento che ha rappresentato l’occasione per la diffusione di un’idea di sport etico, sano, pulito e incentrato sul benessere della persona, nell’ottica della continuità tra passato, presente e futuro.

A ricevere il prestigioso riconoscimento sono stati, infatti, l’ex pugile Gaetano De Lucia, classe 1928, che ha contribuito a portare in alto la bandiera della città di Bari nella categoria pesi leggeri, il velista diciassettenne Ciro Basile, campione italiano per la categoria juniores laser standard e laUnited Sly FC, nuova e promettente realità calcistica cittadina impegnata in progetti di solidarietà come la campagna “Fuck Leucemia”, promossa dall’Associazione Apleti Onlus.

Alla cerimonia di consegna del 2° Premio Nikolaos Città di Bari per lo Sport hanno preso parte Giuseppe Cascella, Presidente della Commissione Cultura e Sport del Comune di Bari, Vito Giordano Cardone, Presidente della Fondazione Nikolaos, Vito Antonacci, Presidente dell’Associazione Culturale “Il Tedoforo”, Simonetta Lorusso, Presidente del Circolo della Vela di BariAntonio Portoghese, Maestro dell’Accademia Pugilistica Portoghesee Michele Bollettieri, Console Onorario della Federazione Russa in Puglia.

Leggi

I Edizione Premio Nikolaos allo Sport città di Bari

I Edizione Premio Nikolaos allo Sport città di Bari

16 Settembre 2017

Il 16 settembre 2017 la  Fondazione Nikolaos, da anni  impegnata nella valorizzazione delle eccellenze pugliesi in Italia e all’estero, ha istituito il Premio Nikolaos per lo Sport,  in collaborazione con la Commissione Cultura del Comune di Bari e l’Associazione Culturale il Tedoforo, con l’intento di  premiare lo sport a Bari nell’ottica della continuità tra le generazioni.

La prima cerimonia della premiazione, che si è svolta in occasione dell’81^ Fiera del Levante, nel Padiglione del Comune di Bari BIS – Bari Innovazione Sociale – è rivolta agli atleti che si sono particolarmente distinti nelle rispettive discipline sportive, portando in alto la bandiera dello Sport Barese, in Italia e all’estero.

Si tratta di Ruggero Verroca, classe 1961, pluricampione mondiale di canottaggio, del quarantaquattrenne primatista, Domenico Celi, presenza arbitrale nella serie A calcistica, del tennista Gianluca Ressa del Circolo Tennis di Bari e il nuotatore Christian Dentico del Centro Universitario Sportivo di Bari, rappresentati dello sport barese passato e presente.

Alla premiazione, affidata al Sindaco di Bari, Antonio Decaro, hanno preso parte il Presidente della Fondazione Nikolaos, Vito Giordano, il Presidente della Commissione Culture del Comune di Bari, Giuseppe Cascella, il Vicepresidente del Cus di Bari, Beppe Angiulli, il Presidente del Circolo Tennis, Onofrio Sisto e il Presidente dell’Associazione Culturale Il Tedoforo, Vito Antonacci.

 

Leggi