Artigiani Fasanesi in Polonia - Fondazione Nikolaos

Artigiani Fasanesi in Polonia

Il 31 luglio 2017 la Fondazione Nikolaos, in collaborazione con il Consolato onorario italiano a Stettino e l’amministrazione comunale di Fasano, ha promosso la partecipazione degli artigiani fasanesi, in occasione della “Settimana della Lingua Italiana nel Mondo”, che si è svolta a Stettino nel mese di ottobre.

A tale scopo si è tenuta una riunione aperta agli artigiani nella Sala di rappresentanza del Palazzo municipale, alla quale hanno partecipato il sindaco Francesco Zaccaria, l’assessora comunale alle Attività produttive Luana Amati ed il presidente della Fondazione Nikolaos, Vito Giordano Cardone.

La Settimana della Lingua Italiana nel Mondo ha l’intento di promuovere il patrimonio artistico e culturale della nostra regione in un percorso suggestivo che lega l’artigianato fasanese con l’enogastronomia del territorio pugliese.

Per questa motivazione la  Fondazione Nikolaos, da anni impegnata nella valorizzazione della cultura pugliese sul panorama internazionale, ha scelto di portare avanti il suo impegno, creando un “ponte” che colleghi idealmente la Puglia alla città di Stettino in un contesto sempre più ampio e diversificato.

La Mostra Mercato dell’Artigianato pugliese d’autore, propone prodotti tradizionali, ma al tempo stesso anche innovativi, che esaltano l’eccellenza dell’enogastronomia pugliese, che quest’anno vede la città di Fasano assoluta protagonista.