La Puglia nei castelli - Fondazione Nikolaos
Indietro

La Puglia nei castelli

“La Carta Elegante” in mostra al Castello Carlo V di Monopoli

03 Luglio 2018

La Puglia nei castelli

Grande successo per l’inaugurazione de “La Carta Elegante”, la mostra personale di Luigia Bressan aperta al pubblico gratuitamente da sabato 30 giugno a sabato 7 luglio 2018 nell’ambito della rassegna culturale itinerante “La Puglia nei Castelli”. Le sculture di cartapesta dell’artista putignanese, accompagnate dalle musiche di Flumine, disco del musicista e compositore barese Giuseppe De Trizio, hanno trovato la cornice perfetta all’interno della Sala delle Armi del Castello Carlo V di Monopoli.

Proprio all’interno delle mura del maniero, sabato 30 giugno si è svolto il vernissage di inaugurazione della mostra, alla presenza del Sindaco di Monopoli, Angelo Annese, della Direttrice del Castello, Olga Salerno, del Presidente della Fondazione Nikolaos, Vito Giordano Cardone e dalla Consigliera della Fondazione Nikolaos ed esperta d’arte, Maria De Mola.

 

LUIGIA BRESSAN
Pittrice, scenografa ed esperta nell’Arte della Cartapesta, vive e lavora a Putignano. Avviato il suo percorso artistico come pittrice con uno stile figurativo e con particolare propensione all’illustrazione e al disegno a penna, nel 2000 si avvicina al mondo della cartapesta affiancando, per nove anni, il maestro cartapestaio Franco Giotta nell’ideazione e realizzazione di carri allegorici. Da anni collabora con diverse compagnie teatrali nella progettazione di maschere, scenografie e burattini. Nel 2010 la sua cartapesta inizia ad intrecciarsi al mondo della moda e a salire in passerella, dapprima con estrose maschere-cappello, in seguito con eleganti abiti realizzati interamente in cartapesta e indossati dalle modelle. Nel 2011 Luigia Bressan crea a Putignano una mostra di corsetti realizzati interamente con questo materiale dal titolo “Moda e Cartapesta”.

LA MOSTRA
Dallo studio delle forme e dello spirito del tempo antico, nasce “La Carta Elegante”, un elogio alla femminilità e alla moda delle corti Sette-Ottocentesche. Tessuti di carta che prendono fedelmente la forma di antichi modelli come in un gioco di bambole, dove i corsetti si reinventano piccole armature del cuore. Nella personale di Luigia Bressan anche sculture raffiguranti cervi in abiti settecenteschi, scelti dall’artista in questo gioco di accostamenti inaspettati per il loro sguardo nobile, la straordinaria bellezza e il valore simbolico:espressione di purezza e sublimità, questo animale è venerato in tutto il mondo per i suoi palchi alti, simili a rami, che si rinnovano ogni anno, simbolo della fertilità, della rinascita, dei flussi della crescita spirituale

Puglia nei Castelli

14 Luglio 2017

La Puglia nei castelli

Venerdì 14 luglio è stata inaugurata  nel Castello Carlo V di Monopoli, la IV edizione di Puglia nei Castelli, la manifestazione itinerante organizzata dalla Fondazione Nikolaos per valorizzare l’arte e la cultura nei più suggestivi scenari storici pugliesi.

Novità di quest’anno è la collaborazione con l’Accademia di Belle Arti di Bari e con il Prof. Tommaso Lagattolla, che, nella splendida fortezza cinquecentesca di Monopoli, ha presentato la sua esposizione di abiti storici di presentazione a corte, realizzati con tecniche filologiche e materiali talvolta autentici, in modo da riproporre l’esatto taglio e confezione delle epoche prese in considerazione.

All’inaugurazione hanno preso parte l’Assessore alla Cultura del Comune di Monopoli, Giorgio Spada, la consigliera della Fondazione Nikolaos ed esperta di Storia dell’Arte, Maria De Mola e il Direttore dell’Accademia di Belle Arti di Bari, Giuseppe Sylos Labini.

 

Puglia nei Castelli

07 Giugno 2014

La Puglia nei castelli

Sabato 7 giugno si è svolta  presso il Castello Normanno-Svevo di Bari, la prima tappa della II edizione della manifestazione La Puglia nei Castelli, organizzata dalla Fondazione Nikolaos con la collaborazione di Telethon e BNL.

Alle 21, invece, si è esibito in un recital solistico il pianista Mirko Signorile, con un concerto dedicato alla musica per film (che sarà poi replicato anche negli altri appuntamenti).

Il concerto “Soundtrack Cinema” è una sorta di viaggio musicale alla ricerca di colonne sonore che possano portarci in un altro luogo del vivere ed in questo luogo, ci conducano ad un’altra esperienza del tempo.

Mirko Signorile ha eseguito pezzi di Morricone («Nuovo Cinema Paradiso»), Nicola Piovani («La vita è bella»), Alex North («Spartacus»), Ryuichi Sakamoto («Furyo»), Michel Legrande («The Thomas Crown Affair»), Gato Barbieri («Ultimo tango a Parigi»), passando per brani originali scritti pensando ad «immagini in movimento».

Una serata dedicata alla musica, che vi porta in viaggio nel tempo, nell’atmosfera suggestiva del Castello Normanno-Svevo di Bari.

II Edizione "La Puglia nei castelli" 2014

Puglia nei Castelli

02 Agosto 2013

La Puglia nei castelli

Venerdì 2 agosto  la Fondazione Nikolaos ha presentato La Puglia nei Castelli, una serie di manifestazioni che animano l’estate pugliese presso i castelli di Monopoli, Mola di Bari e Sannicandro, con un sapiente mix di musica e teatro portando, in scena l’arte, la cultura e la storia.

Il progetto nasce anche grazie alla collaborazione di Telethon e BNL.

Il primo evento che si è tenuto presso il Castello Carlo V di Monopoli, in collaborazione con l’Associazione Florilegium Vocis, diretta dal Maestro Sabino Manzo, ha presentato l’esecuzione di “In Vino Veritas Opera pasticcio ma non troppo…”, grazie la voce parlante di Paolo Panaro.

Arie e cori tratti da opere di Handel e vari brani strumentali e corali provenienti dalla tradizione antica, uniti dal comune denominatore della tradizione antica del vino.

Il testo, egregiamente affidato alla recitazione di Paolo Panaro, fa da collante alla realizzazione musicale.

Il secondo appuntamento si è svolto sabato 3 Agosto 2013 sempre presso il Castello Carlo V di Monopoli.

Con la regia di Francesco Brollo, è andato in scena lo spettacolo teatrale “Giugliètt’e Romè”, una rivisitazione in chiave barese, grande classico shakespeariano che unisce la tradizione culturale e linguistica di Bari.

Gli eventi sono stati replicati rispettivamente il 21 e 22 agosto presso il Castello Angioino di Mola di Bari e il 30 e 31 agosto presso il Castello Normanno Svevo di Sannicandro di Bari.